Cart
  • No products in the cart.
Back to top
Babookidsdesign / Blog  / MINI GUIDA NATALE – CALENDARIO DELL’AVVENTO
MINI GUIDA NATALE - CALENDARIO DELL'AVVENTO

MINI GUIDA NATALE – CALENDARIO DELL’AVVENTO

L’alberello di Natale

 

 

C’era una volta un alberello

era un po’ spoglio e poco bello.

Se ne stava vicino a un sentiero

sempre un po’ triste e di umor nero.

Un giorno di lì passò un bambino

e gli fece un bell’inchino:

“Vuoi venire con me alberello?

Ti renderò splendente e bello!”

L’alberello felice accettò

e in un attimo la sua vita cambiò.

Era pieno di belle palline,

ricoperto di luci e candeline.

Era diventato davvero speciale:

ora era l’albero di Natale!

(di Jolanda Restano)

 

Perché ogni bambino riesce a trasformare l’ordinario in straordinario con creatività e immaginazione!

Il mese di Dicembre per tradizione è legato alla festività del Natale. Un giorno che ha rappresentato fin dall’antichità un significato importante ovvero il solstizio d’inverno, oggi convenzionalmente fissato il 21 dicembre.

 

Il solstizio è il momento dell’anno cui corrisponde, a causa della posizione che il sole assume rispetto al piano equatoriale, la notte più lunga e il giorno più corto. Questo fenomeno nell’antichità veniva interpretato in chiave religiosa: il Sole, giunto al minimo della sua potenza, sembrava improvvisamente rinascere, riconquistava le tenebre e diventava invincibile.

 

Ed ecco che in quei giorni i Romani festeggiavano il Sol invictus (Sole invincibile, appunto), gli Egiziani la nascita di Horus, gli Indopersiani quella di Mitra, i Siriani quella di El Gabal, i Greci quella di Helios. Ma l’elenco delle divinità celebrate nel mondo durante il solstizio d’inverno è lunghissimo, a indicare come il culto del dio Sole fosse radicato in tutte le civiltà. E infine è diventata una festa cristiana.

Creare la giusta atmosfera

 

Per i bambini che sia vissuto seguendo il rito cristiano o semplicemente come tradizione laica il 25 Dicembre è resta un giorno importante.  Una festa legata alla famiglia, alla solidarietà, allo scambio dei doni e alle figure magiche di elfi e Babbo Natale.

Ai bambini piacciono molto le decorazioni. La casa che si trasforma in magia, le luci gli addobbi. Piccole tradizioni tramandate di generazione in generazione o nuovi ricordi da creare insieme. Il periodo dell’Avvento è perfetto per realizzare con i bambini piccoli lavoretti per creare decori e addobbi per l’albero.

Casa delle bambole Gingerbread house Maileg

Un angolo dedicato all’attesa

 

L’angolo delle stagioni si trasforma per accogliere questo mese speciale fatto di attesa, piccole sorprese e magari qualche regalo. L’anello o vassoio delle stagioni si addobba a corona dell’Avvento ed è subito Natale!

La magia della candela: la corona e la spirale dell’Avvento

 

 

Di origine tedesca, la corona dell’Avvento o Adventskranz è una ghirlanda natalizia da appoggiare su un tavolo con 4 candele sistemate in cerchio. Ogni domenica di dicembre viene accesa una candela (e quella precedente) e alla fine avremo 4 candele consumate in modo differente, simbolo dello scorrere del tempo e dell’attesa.

 

Allo stesso modo la spirale dell’Avvento con un piccolo balzo avanti della candela accompagna giorno per giorno il bambino verso il Natale. Possiamo utilizzare un sassolino, una ghianda oppure la luce di una candela che ogni giorno avanzerà verso il centro o la fine fino ad arrivare alla Vigilia.

Anello di compleanno e stagioni Gluckskafer

ATTIVITA’

SPIRALE IN PASTA DI SALE

 

 

La prima attività può essere proprio quella di preparare insieme l’angolo delle stagioni di Dicembre decorandolo con la spirale dell’avvento. Se non avete la spirale Grimm’s realizzarne una con la pasta di sale (o il DAS) sarà facilissimo. Una volta scelto lo spazio in cui volete posizionarla e le dimensioni basterà modellare un lungo cilindro di pasta e arrotolarlo su se stesso a formare una spirale o un serpente ondulato con 24 fori. I fori potete farli con l’oggetto che avanzerà durante l’Avvento: una candela, un lumino, un sasso … ed ecco la vostra spirale è pronta!

Tutto intorno aghi di abete, pigne, bacche e qualche personaggio per creare l’atmosfera.

 

Questa e tante altre attività per l’inverno le potete trovare nel Girotondo delle stagioni di Giulia Tibaldi e Marta Pesenti

IL CALENDARIO DELL’AVVENTO

 

Il calendario dell’avvento come la corona hanno origine nei paesi del nord Europa.

La storia narra che la mamma del piccolo Gherard Lang (un bimbo tedesco vissuto alla fine dell’800), forse stanca di sentire ogni giorno la stessa domanda “Quando arriva Natale?”, decise un anno di cucinare dei biscotti speziati, tipici del periodo natalizio e dividerli in 24 piccoli sacchettini per darne uno al giorno al piccolo Gherard. Un modo diverso per scandire il tempo dell’attesa.

Divenuto grande Gherard, memore di questo ricordo della sua infanzia, realizzò il primo Calendario dell’Avvento. Una bacheca di cartone con 24 finestrelle dove poter inserire dolcetti e cioccolatini, proprio come faceva la sua mamma. Nascono così i tradizionali calendari tedeschi con finestrelle e cioccolatini che tutti conosciamo!

Il Calendario di Chiara

chiara

Il Calendario dell’Avvento è oggi parte anche della nostra tradizione diventando anche il primo “addobbo” in casa che annuncia il Natale. Di tantissimi tipi, i calendari dell’avvento sono piccoli mondi che ci accompagnano giorno per giorno verso la magia della Vigilia!

 

Chiara ogni anno crea per la sua bambina un Calendario HAND MADE con piccoli doni, fotografie, dolcetti e sorprese.

Quest’anno ha pensato proprio a un mini mondo di luce e magia per decorare il loro angolo delle stagioni: UN VILLAGGIO DI LUCE

ATTIVITA’

Un villaggio di luce

 

Per allestire l’angolo dell’avvento abbiamo pensato a un villaggio ispirato alle trasparenze Waldorf. Le sagome possono essere montate una accanto all’altra a formare una quinta, appese singolarmente al soffitto oppure attaccate alla finestra.

 

Cosa occorre:

Cartoncino bianco o cartone rigido A4

Taglierino

Carta velina o carta oleata

Colla stick

Trovate il cartamodello da stampare e ritagliare in fondo al nostro Catalogo di Natale 2021 (SCARICA QUI)

 

PROCEDIMENTO

 

1

Attaccate il foglio modello sul cartoncino agli angoli con della colla stick. In questo modo il foglio starà fermo e potrà essere rimosso a fine ritaglio.  Ritagliate le sagome del foglio modello con il taglierino. Non tagliate il foglio in corrispondenza dei tratteggi delle finestre, sarà il lato sul quale si aprirà la finestrella. Una volta terminato rimuovete il foglio e cominciate a staccare il ritaglio facendo attenzione ai punti di aderenza che andranno rimossi pian piano.

2

Sul retro del lavoro stendete la colla sui bordi e intorno alle finestre. Coprite con il foglio di carta velina giallo chiaro oppure bianco. Nelle finestrelle apribili potete decidere di attaccare un colore diverso, un’immagine, una minuscola frase o altro ancora per creare una piccola sorpresa!

3

Se volete unire i singoli palazzi accostate due sagome per volta unendole con una fascia di carta incollata sul retro. In questo modo otterrete un Villaggio a soffietto da sistemare sullo scaffale. Una fila di luci sul retro e il gioco è fatto!

I giorni dell’Avvento a casa di Caterina

caterina

Ogni anno la magia si ripete…

“La notte del 30 novembre, quatti quatti, i folletti di Babbo Natale si intrufolano in casa nostra minuti di polverina magica, e lavorano tuuuuuttta la notte in gran segreto per far trovare una sorpresa ai bimbi al risveglio: una sorpresa lunga 24 giorni, il nostro calendario dell’Avvento. Nella casella numero 1 troveranno un biglietto, la loro lettera di presentazione, un po’ ironica un po’ misteriosa. Con una piccola caccia al tesoro che condurrà al libro che ci accompagnerà per 24 giorni fino a Natale…”

Il tomte dalla tradizione svedese

 

Una figura nata dalle tradizioni svedesi. Il Tomte o Jultomte è lo gnomo che custodisce la fattoria, la casa e i suoi abitanti.

Sono creature benigne ma anche vendicative, un po’ burloni e gli anziani svedesi spesso hanno l’abitudine di lasciare del porridge fuori dalla finestre nei giorni vicino a Natale, per tranquillizzare il Tomte e per evitare i suoi scherzi.

Questa figura si presta bene anche alla storia dell’Avvento e a casa nostra è proprio lui a portare i doni del calendario accompagnato dai libri che lo descrivono e al bellissimo albo illustrato di Ulf Stark Natale nel Grande Bosco

UNA FIABA PER L’AVVENTO

Natale nel Grande Bosco

 

di Ulf Stark

3-9 anni

Natale nel Grande bosco - Ulf Stark Eva Eriksson

Natale si avvicina e quest’anno gli animali del Grande Bosco attendono l’arrivo di un personaggio misterioso: il tomte. Non sanno bene chi sia. Ma gli scoiattoli hanno saputo che per Natale bisogna addobbare un albero, preparare piatti speciali e scambiarsi doni, perciò tutti nel bosco si danno un gran da fare per accogliere il tomte nel migliore dei modi. Alla fine, però, del vecchio tomte brontolone neanche l’ombra… Arriverà oppure no? 24 capitoli per accompagnare il bambino alla Vigilia.

La fiaba del Tomte, gnomo guardiano delle fattorie o della casa, e piccoli doni che appaiono ogni notte possono essere un bellissimo modo di trascorrere l’Avvento!

Altri Libri-Calendario dell’Avvento

Il Natale sta arrivando! Una storia al giorno con Peter Coniglio

Una storia al giorno con Peter Coniglio. Un calendario dell’Avvento fatto di storie e sorprese: tante attività semplici e divertenti per trascorrere ore piene di dolcezza. Peter Rabbit non vede l’ora che arrivi Natale, è così emozionato! Ci sono alberi da decorare, dolcetti da cucinare e regali da inventare e confezionare… Per Peter e le sue sorelline Natale è proprio il momento più bello dell’anno!

Il mio meraviglioso albero di Natale

Questo libro illustrato si trasforma in un calendario dell’Avvento, che contiene un grande albero facile da montare e 24 decorazioni da staccare.

Ogni giorno di dicembre si potrà leggere un racconto, una poesia o un canto natalizio, cercando la decorazione nascosta nell’illustrazione della pagina, da staccare e appendere sull’albero

Grattalibri - Calendario dell'avvento -10 quadretti natalizi da decorare

Tuffiamoci nella magia del Natale con questo volume da grattare! Pupazzi di neve immacolati, abeti scintillanti di decorazioni, renne agghindate di tutto punto, regali e casette innevate. Un grande calendario dell’Avvento a tre ante allegato al volume, dove grattare le caselle che nascondono tante sorprese, sarà il divertimento assicurato da assaporare in famiglia nel rispetto della tradizione.

 

 

Cosa mettere dento al Calendario dell’Avvento? E soprattutto come fare a non arrivare a Natale con troppi regali che finiscono per levare la magia dell’attesa?

 

Un’ottima soluzione è quella di intervallare PICCOLI PENSIERI (vedi QUI) a uno o due giochi importanti da suddividere in più giorni cercando attività che possano essere scomposte. Insieme a piccoli pensieri e qualche attività da fare insieme come: leggere, disegnare, cucinare, creare decorazioni e così via. Il materiale destrutturato si presta particolarmente bene ad essere scomposto: un set stagione Grapat, un primo set gioco destrutturato Baboo, il sacco Surprise Milaniwood, le costruzioni Connetix Tale sono solo alcune delle possibilità. Nella categoria COSTRUZIONI (vedi QUI) trovate tanti altri set!

Ma non solo giochi …

 

 

Insieme ai giochi, libri e piccoli pensieri possiamo proporre una serie di attività, letture e lavoretti da fare assieme. Un momento ogni giorno da dedicare ai nostri bambini, cose semplici che però resteranno ricordi preziosi.

 

Così sono nate le Carte dell’Avvento Baboo! 24 carte da stampare da poter appendere o inserire nel calendario.

24 schede di attività, letture, disegni, decori per l’Avvento e il Natale.

 

QUEST’ANNO 8 NUOVE CARTE SI AGGIUNGONO AL CALENDARIO!!!

Le schede non sono numerate in modo da poter aggiungere, togliere, sostituire e sistemare come si preferiscono all’interno dei giorni di Dicembre.

 

 

Potete trovarle QUI in fondo al nostro Catalogo di Natale

 

I KIT ATTIVITA’

 

 

Dato che il tempo è sempre poco e i giorni passano in fretta, può essere utile preparare dei Kit attività già pronti.

Si tratta di un piccoli kit preconfezionati chiusi in una bustina e poi inseriti in una (o più) delle 24 caselline. Così il bambino troverà tutto l’occorrente per svolgere l’attività proposta. Un mini invito al gioco per grandi e piccini!!!

Quest’anno insieme a Caterina e Chiara, sulle nostre pagine Instagram (vedi sotto), nelle prossime settimane vi mostreremo alcune idee con foto e piccoli tutorial!

 

ECCO ALCUNE DELLE NOSTRE IDEE PER I VOSTRI KIT!

Biscotti alla cannella

DSC_55215

 In una ciotola mescolate la farina con il cacao, la cannella e lo zucchero. Unite poi l’uovo e il burro fuso, mescolando fino ad ottenere un composto morbido e liscio. Lasciate riposare in frigo, poi stendete la frolla con il mattarello e date la forma ai vostri biscotti con le formine natalizie o quelle che preferite. Infornate a 180° … (scarica le schede qui)

Ghirlanda di stelle!

DSC_55145

Sbucciate alcuni mandarini facendo attenzione a tenere le bucce più integre possibili. Con le forbici o una formina da biscotti a forma di stella, ritagliate le stelle. Create un foro con lo stecchino da spiedino e passate attraverso i fori lo spago da cucina. Ecco la vostra profumatissima ghirlanda di stelle perfetta per decorare la casa … (scarica le schede qui)

Salame al cioccolato

calendario-avvento-baboo (2)

Tritare il cioccolato fondente e farlo sciogliere a bagnomaria. Lasciarlo intiepidire. Lavorare il burro morbido insieme allo zucchero a velo con un frullino elettrico, fino ad ottenere un composto cremoso e leggermente montato. Aggiungere i tuorli uno alla volta, continuando a lavorare per amalgamarli perfettamente … (scarica le schede qui)

SFOGLIA IL NOSTRO GRANDE CATALOGO DI NATALE …

 

All’interno troverete tantissime idee regalo suddivise per fasce di età o tipologia.

Troverete sicuramente il regalo adatto per ogni bambino!!!

Seguici anche su INSTAGRAM con tante idee e video tutorial delle ATTIVITA’ dell’Avvento!

ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

REGALI DI NATALE PER BAMBINI: LA GIUSTA IDEA PER OGNI ETÀ
GIOCO DESTRUTTURATO E LOOSEPARTS: COME PARTIRE

LE NOSTRE GUIDE DELL’AUTUNNO

DA METTERE NEL CALENDARIO

Facebook
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.