Cart
  • No products in the cart.
Back to top
Babookidsdesign / Fascia porta bebè jersey Tricot slen Silver blue Babylonia
Fascia-porta-bebè-jersey-Tricot-slen-Silver-blue-Babylonia

Fascia porta bebè jersey Tricot slen Silver blue Babylonia

65.00

Babylonia

Fascia porta bebè jersey Tricot slen Silver blue Babylonia. Una morbida e avvolgente fascia elastica in Interlock di cotone organico certificato, privo di residui chimici e sostanze tossiche. Niente fibre sintetiche per questa bellissima fascia di Babylonia baby, il massimo di traspirabilità e sicurezza per la delicata pelle del neonato. Particolarmente indicata per i neonati prematuri, è una fascia leggera, morbida, poco ingombrante e priva di fibbie o cerniere. La misura di 5 metri si adatta a tutte le corporature.

.

Perché scegliere il Babywearing:

la pratica del Babywearing ormai è molto diffusa.  La fascia porta bebè elastica permette di portare il bambino dalla nascita fino ai 14 kg (2-3 anni). In questo modo, avendo le mani libere, si riesce ad avere un contatto diretto con il neonato e a prendersi cura del fratellino, della casa o del lavoro.
Utilizzare la fascia elastica porta molti benefici al bambino. Gli studi hanno dimostrato che il contatto continuo, pancia a pancia, con il proprio bambino favorisce un sano sviluppo psichico e fisico. Sembra infatti ormai assodato che i neonati e i bambini “portati” si rilassino maggiormente, dormendo di più e meglio, piangano di meno e siano più stimolati a vocalizzare e persino a sorridere. La fascia porta bebè viene usata anche per i piccoli nati prematuri. Una delle pratiche di cura adottate in molti ospedali è la marsupio-terapia, con la quale il prematuro viene tolto dalla culla termica e poggiato sul petto nudo della mamma, avvolto nella fascia.

.

Posizione fisiologica delle gambe:

E’ importante scegliere supporti per il portare che favoriscano la posizione più fisiologica possibile e che la sostengano.
Questa precauzione vale per tutti i bambini, perché le anche di tutti i neonati sono immature. In particolare, poi, tali attenzioni diventano necessarie per quelli ai quali è diagnosticata una displasia dell’anca. Un buon supporto per portare i bambini deve quindi favorire la posizione fisiologica a M o “ranocchietta” che assumono spontaneamente i neonati. Le gambe non devono mai rimanere a penzoloni e costrette a stare diritte.
Un buon supporto non fa scaricare il peso del piccolo solo nella zona dei genitali, ma lo sostiene da ginocchio a ginocchio, favorendo la posizione a M, con le ginocchia lievemente più in alto rispetto al sederino.

.

Materiale: 100% Cotone organico Interlock
Misura: Taglia unica lunghezza 5 m, larghezza circa 60 cm
Lavaggio:  30° lavaggio delicato in lavatrice, no asciugatrice
Dettagli: nessuna cerniera, fibbia o altro

1 disponibili

Descrizione

Fascia porta bebè jersey Tricot slen Silver blue Babylonia

Fascia porta bebè jersey Tricot slen Silver blue Babylonia. Una morbida e avvolgente fascia elastica in Interlock di cotone organico certificato, privo di residui chimici e sostanze tossiche. Niente fibre sintetiche per questa bellissima fascia di Babylonia baby, il massimo di traspirabilità e sicurezza per la delicata pelle del neonato. Particolarmente indicata per i neonati prematuri, è una fascia leggera, morbida, poco ingombrante e priva di fibbie o cerniere. La misura di 5 metri si adatta a tutte le corporature.

.

Perché scegliere il Babywearing:

la pratica del Babywearing ormai è molto diffusa.  La fascia porta bebè elastica permette di portare il bambino dalla nascita fino ai 14 kg (2-3 anni). In questo modo, avendo le mani libere, si riesce ad avere un contatto diretto con il neonato e a prendersi cura del fratellino, della casa o del lavoro.
Utilizzare la fascia elastica porta molti benefici al bambino. Gli studi hanno dimostrato che il contatto continuo, pancia a pancia, con il proprio bambino favorisce un sano sviluppo psichico e fisico. Sembra infatti ormai assodato che i neonati e i bambini “portati” si rilassino maggiormente, dormendo di più e meglio, piangano di meno e siano più stimolati a vocalizzare e persino a sorridere. La fascia porta bebè viene usata anche per i piccoli nati prematuri. Una delle pratiche di cura adottate in molti ospedali è la marsupio-terapia, con la quale il prematuro viene tolto dalla culla termica e poggiato sul petto nudo della mamma, avvolto nella fascia.

.

Posizione fisiologica delle gambe:

E’ importante scegliere supporti per il portare che favoriscano la posizione più fisiologica possibile e che la sostengano.
Questa precauzione vale per tutti i bambini, perché le anche di tutti i neonati sono immature. In particolare, poi, tali attenzioni diventano necessarie per quelli ai quali è diagnosticata una displasia dell’anca. Un buon supporto per portare i bambini deve quindi favorire la posizione fisiologica a M o “ranocchietta” che assumono spontaneamente i neonati. Le gambe non devono mai rimanere a penzoloni e costrette a stare diritte.
Un buon supporto non fa scaricare il peso del piccolo solo nella zona dei genitali, ma lo sostiene da ginocchio a ginocchio, favorendo la posizione a M, con le ginocchia lievemente più in alto rispetto al sederino.

.

Materiale: 100% Cotone organico Interlock
Misura: Taglia unica lunghezza 5 m, larghezza circa 60 cm
Lavaggio:  30° lavaggio delicato in lavatrice, no asciugatrice
Dettagli: nessuna cerniera, fibbia o altro.

Babylonia nasce dal progetto di Ingrid Guikers dalla passione del babywearing iniziato con il suo primo figlio. Ingrid ha studiato le caratteristiche del bambino e i modi del portare e ha voluto condividere la sua passione con altri genitori. Cominciando con piccoli corsi ha selezionato i migliori modi ergonomici del portare i bambini. Nasce così l’azienda, dove oggi sono impiegate 20 persone. Babylonia offre una collezione di prodotti che si concentrano sulla cura del bambino in modo naturale. I marchi Babylonia sono Babylonia Baby Carriers, Peppa e Bola. Tutti i prodotti sono progettati in Belgio e prodotti in modo equo e sostenibile nei Paesi Bassi, nei laboratori di commercio equo e solidale in India e in piccole aziende locali in Messico.
Ingrid riuscì a conquistare, con il suo modo di portare, un negozio dopo l’altro prima in Belgio e poi nel mondo. Per offrire ai baby-shop un’offerta ancora più ricercata di prodotti per bambini, ha sviluppato un secondo marchio Peppa. Tutte le bambole di Peppa, amache e decorazioni, così come i tessuti utilizzati, sono fatti in negozi di commercio equo e solidale in India. Insieme a suo marito e ad una creatrice di talento di bambole, Ingrid ha viaggiato in India per istruire le artigiane a creare le bambole, tra cui anche una bellissima collezione di bambole Waldorf. Babylonia usa ancora i due laboratori in India con i quali ha iniziato la sua produzione. Circa 60 donne e 20 uomini lavorano quotidianamente sulle fasce porta bebè, coperte, vestiti di bambole, giocattoli, doudou e amache. Grande attenzione alle condizioni di lavoro garantendo un salario equo garantito e sicurezza sociale.

Tutte le marche di Babylonia hanno chiaramente qualcosa in comune: prendersi cura dei bambini in modo naturale. Perché il tempo passato assieme al bambino è il migliore cosa che ci sia!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.