Cart
  • No products in the cart.
Follow Us:
Baboo kids design di Nadia Migliorato IT06436500489
Back to top

Il progetto

“MAMMA VORREI UN LETTO DA PRINCIPESSA”

Se chiedete ad una bambina dai 3 ai 99 anni come vorrebbe la sua cameretta ecco la risposta più probabile.

Ma come ve la immaginate la camera di una principessa? Nella mia testa cominciano a sfilare tutte le principesse Disney ammiccanti e chiassose e il mio iniziale entusiasmo comincia a vacillare. Ma forse non servono ne i colori ne le immagini scioccanti dei cartoni animati…forse non importa il fucsia o il rosa fiocco…forse ci può essere altro!

Forse è la fiaba, la magia, la fantasia che ogni bambina cerca e riesce a verbalizzare solo attraverso cose conosciute come un cartoon. Qui comincia il mio compito per andare oltre…sicuramente serve un “Castello”, meglio se tra le nuvole rosa del tramonto. Un “Bosco incantato” dove leggere le favole. Una “Carrozza” per viaggiare con la fantasia. Un morbido “prato” per sognare lucciole e fate. Ecco tutti gli elementi che compongono questa cameretta.

A volte gli spazi più complessi si rivelano invece una risorsa. La conformazione della camera, con il soffitto irregolare, la finestra in angolo, il lucernario decentrato; ci ha forzatamente guidato nella progettazione. Il desiderio di un letto-castello è stato il nostro punto di partenza. L’idea è quella di un unico mobile contenitore, che racchiude in se più elementi: il letto, la scrivania, i contenitori porta-giochi, la libreria.

Una quinta intagliata in legno, per ricordare il disegno della carrozza per il ballo, accoglie il letto! Proseguendo il letto diventa tavolo. Tre vaschette con coperchio per riporre matite, pennarelli, quaderni ecc.. Al di sotto tre contenitori su ruote per pupazzi, costruzioni, bambole ecc.. Spostando i carrelli, il piano diventa un perfetto tavolo per giocare, per leggere, per disegnare. Lo stesso piano, spostato verso l’alto, si trasformerà nella scrivania da “grandi”. Sotto al letto un grande cassetto per riporre cuscini, lenzuoli, coperte oppure per accogliere un materasso per gli ospiti o le amichette. A parete una piccola libreria per le storie della sera e gli oggetti della nanna.

Sulla parete di fronte, il lato più alto della camera, è posizionato il grande armadio ad ante scorrevoli. Semplice e lineare, ingentilito dai grandi fiori adesivi e dal aquilone che tenta di volare via.

Su una delle pareti laterali, il Castello, posizionato tra le nuvole dipinte sulla parete. Sotto la bella cucina gioco in legno. Di rimpetto la foresta e la grande libreria frontale. La carta da parati di Ferm Living, dona profondità alla cameretta e decora l’intera parete. La libreria a tutta altezza, corrispondente alla parte piana del soffitto, è un grande quadro di colori, forme e figure.

Perché amiamo le librerie frontali? Il bambino piccolo non legge la costolina dei libri, ma sceglie la storia dal immagine della copertina. In questo modo può selezionare in modo autonomo il libro che preferisce e, una volta terminato, riporlo sarà più semplice e immediato. Allo stesso tempo, le bellissime illustrazioni creano una decorazione in continua trasformazione.

Al centro della stanza un grande tappeto a forma di cuore e tanto spazio libero per giocare. Ogni parete si lega alla successiva per tema e colori e tutte insieme creano un ambiente da fiaba.

Crescere insieme

Un piano riposizionabile per seguire la crescita del bambino. Da tavolino gioco a scrivania per lo studio e la lettura. Tutto è studiato per durare nel tempo, un unico investimento per una cameretta su misura, intelligente e flessibile.

Movimento e trasformazione

Movimento e trasformazione per modificare lo spazio e sfruttarlo al meglio. Le rotelle, poste sotto agli elementi contenitori, permettono di spostarli facilmente per tutta la casa, sia durante il gioco sia nel riordino.

Sotto al piano tre contenitori porta giochi estraibili, una volta rimossi il piano diventa tavolo e poi scrivania. Dal alto tre gavoncini con coperchio per riporre matite pennarelli quaderni o tutto quello che serve per disegnare e studiare.

Sotto al letto un grande contenitore, utile per riporre coperte, piumoni e cuscini. Può essere trasformato in letto degli ospiti e grazie alle ruote, può essere spostato al interno della stanza.